Primo Levi, l’infinita scoperta. Tre nuovi preziosi contributi.

Ci sono voluti più di vent’anni per capire che il più acuto e attendibile dei testimoni della Shoah era ben di più: uno vero e grande scrittore, poliedrico e multiversato, poeta, saggista e traduttore, padrone di un lessico sterminato, dalle infinite, affabili conoscenze enciclopediche che spaziavano dalle scienze esatte all’antropologia, alla zoologia, alla linguistica. Che […]

Antipolitica, corruzione, clientelismo, familismo? Il “Viaggio elettorale” di De Sanctis sembra scritto oggi.

Torino ricorda il bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis, vero e grande padre della patria, con un incontro tenuto il 13 dicembre nell’aula del Parlamento subalpino di Palazzo Carignano cui hanno preso parte, con Chiara Appendino e Sergio Chiamparino, Walter Barberis e Carlo Ossola. In Torino, come è noto De Sanctis ravvedeva la sua seconda patria. Qui […]

Ricordando Egi Volterrani, creativo poliedrico e geniale

Egi Volterrani ci ha lasciato il 10 maggio di quest’anno. È stato una delle figure più originali della cultura torinese degli ultimi decenni. Non c’è campo in cui la sua creatività non abbia apportato i segni di una inesausta curiosità combinatoria, fondata su un sapere enciclopedico, che poteva passare dalle culture arabe e africane (è […]